Dopo aver visto i miei lavori e aver deciso di voler avviare il processo di prenotazione dell’appuntamento, perfavore compila il form di appuntamento per tattoo piccolo o tattoo grande, al meglio delle tue abilità (prenota qui). Perfavore includi descrizioni approfondite e immagini per aiutarci a gestire la tua richiesta.

Una volta riempito il form, sarai contattato nei giorni di BOOKING APERTO, di solito dedichiamo 1 settimana ogni 3 mesi per analizzare e rispondere a tutte le richieste. Ti contatteremo tramite WhatsApp al numero che ci avrai fornito tramite form e ti fornirò un preventivo per il lavoro da realizzare. Se accetterai, fisseremo una data per la seduta. Per confermare la prenotazione dovrai lasciare un acconto di €50,00 che verrà sottratto dal costo finale.

Si assolutamente! Potete inviare le richieste di appuntamento durante tutto l’anno. Il sito sarà sempre aperto! Riceverete risposta però solo ed unicamente nella settimana di apertura Booking.

Si – richiediamo un deposito minimo come valore di caparra confirmatoria di 50€ necessario per bloccare il tuo spazio. In quanto tali i depositi non sono rimborsabili e la cifra pagata sarà tenuta in considerazione durante il pagamento finale del tuo tatuaggio.

Il prezzo minimo del nostro studio è di 50€. Il costo finale dipenderà dalla dimensione, dalla posizione e dai dettagli del pezzo richiesto.

Una volta completato il tatuaggio, ti verranno date istruzioni specifiche su come prenderti cura della tua nuova opera d’arte su pelle. Vi raccomandiamo di seguire tale istruzioni con diligenza e precisione.

Da un punto di vista pratico non esiste un periodo dell’anno strettamente indicato o particolarmente sconsigliato per farsi fare un tatuaggio.

Ma ci sono comunque alcune considerazioni da fare prima di fissare un appuntamento presso lo studio del tatuatore.

  • Dovrete innanzitutto tenere presente che ilperiodo di guarigione di un tattoo, sia di piccole che di grandi dimensioni, che sia colorato oppure nero, è di circa 3 settimane.E per tutto questo periodo sono categoricamente vietati i bagni in piscina o in mare, poiché il cloro delle piscine scolorirebbe il tattoo e l’acqua di mare potrebbe anche causare infezioni.
  • È opportuno inoltre, per gli stessi motivi, evitare lesaunel’esposizione ai raggi solari e alle lampade abbronzanti.

Entrambe sconsigliate anche nel lungo periodo se non si utilizzano adeguate creme solari con fattore di protezione alto, questo per evitare che il tattoo possa perdere di luminosità e schiarirsi.

A meno che non sappiate con certezza di non trovarvi in situazioni in cui andrete ad esporre il tattoo a:

  • raggi del sole
  • frequenti bagni rinfrescanti
  • alla sabbia del mare

che potrebbe anch’essa favorire le infezioni se il tattoo non è perfettamente guarito.

Inoltre dato che dovrete tenerlo coperto almeno per i primi due giorni e in seguito applicare uno strato di crema (solitamente il Bephantenol), per circa una settimana.

Potrebbe essere scomodo farlo quando la temperatura è molto alta, poiché la pelle sarebbe spesso umida. Quando poi si faranno le crosticine il caldo potrebbe aumentare il fastidio e il prurito.

Si, puoi portare una persona in compagnia ma potrai accedere solo tu nella stanza di lavoro. L’accompagnatore dovrà rimanere in sala di attesa.

Consiglio di indossare indumenti comodi, elastici e che permettano di accedere facilmente all’area da tatuare. Sconsiglio panni chiari o molto costosi. Non sono responsabile di eventuali danni a indumenti causati da possibili schizzi di inchiostro o sangue post-tatuaggio.

Non prendo appuntamenti ne fornisco prezzi precisi telefonicamente ne attraverso i canali social.